Change language
Change country

Il futuro della rivoluzione Fintech in Europa

I governi e le banche centrali di tutto il mondo anticipano il boom del Fintech.
copying graphs onto paper from a tablet

Il 7 novembre, la startup londinese Revolut ha annunciato l'intenzione di diventare una banca. L'app mobile aiuta il suo milione di utenti a gestire i propri soldi dal proprio telefono e afferma di aver fatto risparmiare 135 milioni di euro ai propri clienti sui costi di pagamento dal lancio nel luglio 2015. Ma mentre la crescita di Revolut è impressionante, è solo un esempio di un'industria emergente che si prevede che cambierà completamente l'economia globale.

Le tecnologie finanziarie, o "fintech", sono un settore in crescita che ha catturato l'immaginazione degli investitori. Cosa succede quando si unisce il rapido tasso di innovazione del settore tecnologico all'enorme scala e alla liquidità del settore dei servizi finanziari? Solo nella prima metà del 2017, le società di venture capital hanno investito 6,5 miliardi di dollari nella speranza di scoprirlo. Ma gli investitori non sono gli unici entusiasti del potenziale del fintech.

In tutto il mondo, i governi e le banche centrali anticipano che la crescita nel fintech potrebbe rivaleggiare con il "Big Bang" che ha seguito la deregolamentazione britannica dei mercati finanziari nel 1984. Da Singapore a New York, autorità di regolamentazione e legislatori lottano per stabilire incentivi fiscali, programmi di accelerazione e opportunità di finanziamento per le startup che cercano di minare il settore dei servizi finanziari. In Europa, un atto legislativo può essere particolarmente efficace nel promuovere la crescita del fintech.

L'opportunità della banca aperta

Solo pochi decenni fa l'unico modo di interagire con le banche era di recarsi fisicamente in una delle loro filiali. Oggi, le banche di tutto il mondo stanno ridimensionando le loro operazioni e chiudono le filiali a favore di un'offerta sempre più sofisticata di servizi Internet e di servizi bancari mobili. Riconoscendo questa tendenza, l'UE ha avviato una serie di riforme che modificheranno radicalmente il rapporto tra le banche e i loro clienti.

"PSD2 spinge l'innovazione nel settore bancario promuovendo il cambiamento"

close up of hands using a tablet for graphs

La Direttiva 2 sui servizi di pagamento (PSD2) è entrata in vigore a gennaio 2018. La nuova legislazione impone a tutte le banche di condividere con terzi le informazioni relative a conti correnti tramite le API (Application Programming Interface). Queste interfacce sicure implicano che aziende come Google, Amazon e Apple saranno in grado di offrire ai propri utenti nuovi servizi come l'invio di notifiche che ricordino loro quando è il momento di effettuare i pagamenti. Ma non saranno solo i giganti della tecnologia della Silicon Valley a beneficiare di questa legislazione.

PSD2 intende sbloccare la rapida innovazione nel settore bancario promuovendo un'intensa concorrenza sui servizi finanziari. I clienti non dovranno più aspettare che le banche forniscano loro le loro app per la gestione dei propri soldi. I consumatori saranno invece in grado di concedere ai fornitori di fintech un accesso completo ai loro registri finanziari ed effettuare tutto il loro banking online con startup come Revolut.

Le banche sono state lente ad adottare l'innovazione digitale e, a partire dal prossimo anno, scopriranno di essere sommerse di nuovi giocatori con cui competere. In Europa, ciò significherà che gli incombenti fornitori di servizi finanziari dovranno modernizzarsi e trovare nuovi modi per aggiungere valore ai loro clienti, altrimenti rischiano di essere lasciati indietro. In Gran Bretagna, tuttavia, la gara potrebbe già essere persa.

La perdita di un capitale finanziario

Mentre l'Europa apre i propri servizi bancari e cerca di accelerare la crescita di fintech, fintech combatte una battaglia in salita per tenere il passo con la concorrenza. In Cina, dove si sta accumulando la stragrande maggioranza degli investimenti in fintech, il mercato vale già più di $ 100 miliardi. In confronto, il mercato statunitense ammonta a $ 36 miliardi e il mercato dell'UE è di soli $ 6 miliardi e cresce lentamente.

La decisione della Gran Bretagna di lasciare l'UE ha messo a repentaglio la crescita dell'industria europea fintech e potrebbe provocare danni sul lungo periodo. Attualmente, oltre l'80% del mercato europeo fintech si trova in Gran Bretagna e le sue imprese stanno crescendo più velocemente di quelle altrove nel blocco commerciale, secondo il think tank Bruegel, con sede a Bruxelles. Quando il processo Brexit sarà ultimato nel 2019 non è chiaro quante di queste imprese fintech si trasferiranno nelle città di tutta Europa e quale impatto avrà sul tasso di innovazione nel settore.

Un cambiamento cruciale che la Brexit porterà è la perdita dei diritti di passaporto. Gestori di fondi e banche come JP Morgan e Goldman Sachs stanno già iniziando il processo di trasferimento del personale a Francoforte, Amsterdam e Dublino. Un'altra città che sembra destinata a beneficiare dell'esodo da Londra è Parigi.

Il 20 novembre è stato annunciato che l'Autorità bancaria europea (EBA) verrà trasferita da Londra e stabilita nella capitale francese. Essendo i servizi finanziari uno dei settori più pesantemente regolamentati, è naturale che le startup innovative cerchino di essere vicine alle autorità che determinano le regole. Le autorità di regolamentazione di tutto il mondo stanno già istituendo speciali ambienti sandbox per le sperimentazioni delle imprese fintech e il trasferimento dell'ABE potrebbe spingere Parigi a diventare un esperto in questo campo.

Il futuro della finanza globale

Fin dagli albori il settore dei servizi finanziari è sempre stato plasmato dalla tecnologia da cui dipende. Ma mentre i calcolatori sono stati sostituiti da computer e i fax sono stati sostituiti dagli smartphone, l'innovazione ha accelerato e creato nuove opportunità di gestione del denaro da parte delle aziende.

Dalla crisi finanziaria globale, questa graduale marcia del progresso tecnologico è diventata uno sprint e la corsa è ora alla ricerca delle tecnologie che daranno forma al futuro della finanza. Se fintech è davvero il futuro, è chiaro come l'Europa abbia molto da recuperare.

Nel Regno Unito, Revolut ha già avviato il processo di richiesta di un passaporto bancario europeo e potrebbe essere obbligato a trasferirsi parzialmente da qualche parte all'interno dell'UE. Con la Brexit all'orizzonte, le nuove tecnologie potrebbero essere fondamentali per mantenere i servizi finanziari europei ai vertici di un mercato globale sempre più competitivo.

Innovazione

Scoprite le tendenze che stanno distruggendo alcune delle più grandi industrie del mondo grazie alle nuove tecnologie.

  • Il digitale ridisegna i modelli aziendali

    Una rivoluzione digitale porta grandi cambiamenti nella pianificazione aziendale.

  • Al di là dell’Internet delle cose

    Le risorse si stanno diffondendo più che mai, è solo questione di tempo prima che i nuovi strumenti diventino di uso comune.

Cookies e privacy

Utilizziamo i cookie per rendere le interazioni con il nostro sito Web semplici ed efficaci, nello specifico cookie statistici per comprendere meglio come viene utilizzato il nostro sito Web e cookie di marketing per personalizzare la customer experience. È possibile selezionare le preferenze relative ai cookie utilizzando il pulsante "Preferenze" in basso oppure selezionare "Accetto" per continuare con tutti i cookie

Preferenze Cookie

Utilizziamo i cookie per assicurarci che il nostro sito stia lavorando correttamente, Quest'ultimi sono sempre attivi, avete, comunque, la possibilità di bloccarli.

Questi cookie ci consentono di misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito Web.

Questi cookie vengono inseriti solo in caso di consenso. Utilizziamo i cookie di Marketing per seguire il modo in cui fai clic e visiti i nostri siti Web per mostrarti i contenuti in base ai tuoi interessi e per mostrarti pubblicità personalizzata. Attualmente non si accettano questi cookie. Seleziona questa casella se lo desideri.